News

Ssangyong Rexoton, torna il suv coreano con la stella nel cuore

SsangYong festeggia i suoi 15 anni di presenza nel mercato italiano con la nuova edizione di Rexton, il SUV di maggior successo della casa sudcoreana. Rinnovata sia dal punto di vista estetico che tecnico, si propone oggi con una serie di novità mirate ad aumentarne la sicurezza, ma anche l’esclusività, pur restando concorrenziale dal punto di vista economico.

Con l’introduzione di numerosi dispositivi di sicurezza come il sistema autonomo di frenata d’emergenza (AEBS), il collision warning (FCW) e il rilevatore di cambio di corsia involontario (LDWS), la Rexton entra nel segmento delle vetture più assistite del mercato. A questo si aggiungono il sistema di controllo della trazione, il controllo della velocità in discesa, la protezione antiribaltamento attiva e l’attivazione automatica delle luci d’emergenza. Insomma, tutto quel che serve per rendere questa vettura in linea con la migliore concorrenza europea.
Nulla è stato lasciato al caso, anche dal punto di vista della connettività, con il nuovo navigatore HD con schermo capacitivo da 9,2 pollici in dotazione ad un dispositivo completo di Apple CarPlay e Google Android Auto, ovviamente non manca neppure la tecnologia full led sui proiettori anteriori e posteriori.
Il comfort a bordo è garantito anche da comode poltrone rivestite in materiali pregiati dotate di riscaldamento e ventilazione che accolgono dai cinque ai sette passeggeri a seconda dell’allestimento scelto.
La lunghezza di 485cm, la larghezza di 196 e l’altezza di 182 contraddistinguono questo grande SUV anche per quanto riguarda la capacità di carico che resta tra le più funzionali del segmento con numerose soluzioni anche per l’allestimento a 7 posti.
Disponibile con il propulsore Turbo Diesel di 2.2cc Euro 6, si può scegliere sia a due ruote motrici che con trazione integrale inseribile in movimento. Anche il cambio, di derivazione Mercedes-Benz, può essere sia manuale a 6 rapporti, che automatico a 7 marce.
Con i suoi 181cv offre ottime prestazioni e consumi in linea con la concorrenza a partire dalla coppia di 400/420Nm, che consente uno spunto grintoso nonostante la massa, ed una velocità di punta di 185km/h, mentre i consumi sono attestati a 9,6l per 100km nel tratto urbano, 6,4 sull’extraurbano e 7,6 nel combinato. Le emissioni di CO₂ sono 199g/km.
Il comfort di marcia è assicurato da sospensioni anteriori a quadrilatero e posteriori Multilink che assorbono con efficacia le asperità di ogni terreno, fornendo anche un’eccellente tenuta. La Rexton può essere dotata di cerchi che variano dai 17 pollici dell’allestimento di accesso fino ai 20 del modello top.
La gamma Rexton 2017 parte da 35.400€ per l’allestimento Road a 2 ruote motrici, fino a 46.900€ della Icon a 4 ruote motrici.

 

 

 

 

Autore dell'articolo:

Showcar