News

Toyota: primo teaser del nuovo B-SUV su base Yaris

Dopo la quarta generazione di Toyota Yaris, la Casa giapponese giapponese si prepara al lancio di un altro pezzo da novanta: un nuovo SUV compatto, da posizionare al di sotto di C-HR per arricchire l’offerta di crossover nella gamma europea del marchio. Come dichiarato da Toyota Motor Europe in una nota pubblicata oggi, il futuro SUV nascerà su una nuova variante della piattaforma GA-B, la stessa che troviamo sotto la nuova Yaris.

Allegato al comunicato un brevissimo video teaser che ci fornisce un’idea molto chiara della silhouette di questo modello che, in quanto inserito nel segmento di mercato oggi più in voga, potrebbe diventare facilmente il veicolo Toyota più venduto in Italia e in Europa: è la stessa Casa a prevedere che il B-SUV, insieme a Yaris, arriverà entro il 2025 a costituire circa il 30% delle vendite del marchio in Europa.

Le proporzioni sono quelle di un crossover coupé, con tetto discendente e lunotto fortemente inclinato, mentre le linee, nette e decise, riprendono (in piccolo) lo stile robusto del D-SUV Toyota RAV4. Pochi tratti che sono sufficienti a confermare che non si tratterà di una semplice Yaris rialzata, quanto piuttosto di un modello con una personalità ben distinta. Con Yaris, il nuovo B-SUV (il nome è ancora un’incognita) condividerà non solo l’architettura modulare ma anche parte degli interni, nonché lo stabilimento produttivo, situato a Onnaing, in Francia. Non è ancora chiaro, invece, se anche questo modello beneficerà del sistema ibrido previsto per la piccola di Casa.