News

Toyota GR Supra ora disponibile con un nuovo motore

La sportiva giapponese Toyota Supra, presentata per la prima volta un anno fa al Salone di Detroit, viene arricchita con una nuova motorizzazione d’accesso: si tratta del nuovo 2 litri biturbo 4 cilindri condiviso con la “cugina” BMW Z4 | Torna la spider più amata: BMW Z4 (Video).

NON CHIAMATELO ENTRY LEVEL

Il nuovo motore, caratterizzato da doppia sovralimentazione, sviluppa una potenza massima di 258 CV (190 kW) tra 5.000 e 6.500 giri/minuto e una coppia massima di 400 Nm tra 1.550 e 4.400 giri/minuto, permettendo alla coupé compatta giapponese di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,2 secondi, ovvero 0,9 secondi in meno rispetto al 3 litri 6 cilindri in linea da 340 CV. La velocità massima resta invece autolimitata a 250 km/h.

Meno cilindri significa anche meno ingombri e meno peso, con l’ago della bilancia che fa registrare fino a 100 kg in meno per una massa a secco, senza il conducente, di 1.395 kg e un perfetto bilanciamento dei pesi (50:50). Accorgimenti che, insieme alla trazione posteriore, rendono questa Supra “base” tanto interessante quanto la versione “top”: la maggiore leggerezza, infatti, dovrebbe esaltare le doti dinamiche di una vettura il cui schema – trazione posteriore, motore anteriore longitudinale, 2 posti – fa venire voglia di guidare. Ricordiamo, inoltre, che Supra beneficia del cosiddetto “golden ratio”, ovvero il rapporto ideale tra il passo (la distanza che intercorre tra i due assi) e la larghezza delle carreggiate, pari a 1,55. Resta l’abbinamento convincente con il cambio automatico ZF a 8 rapporti con convertitore di coppia.

TOYOTA GR SUPRA 2.0: DOTAZIONE E DATA USCITA

La dotazione di Toyota GR Supra 2.0 nell’allestimento d’ingresso Live prevede cerchi in lega da 18 pollici, impianto audio a 4 altoparlanti, sistema di infotainment con display da 8,8 pollici, sedili sportivi rivestiti in Alcantara nera e un pacchetto di ADAS che comprende Pre-Crash Safety con Braking Function, Pedestrian and Cyclist detection con Braking Function, Lane Keep Assist con Active Steering, Road Sign Assist e Intelligent Speed Assist. Previsti diversi pacchetti per personalizzare la vettura, a cominciare dal Connect pack con navigatore, passando per lo Sport pack con differenziale attivo, sospensioni adattive e impianto frenante maggiorato. Prevista, infine, l’edizione di lancio Fuji Speedway, caratterizzata da vernice metallizzata bianca, cerchi in lega da 19 pollici neri opachi, calotte degli specchietti rosse, inserti interni in fibra di carbonio e rivestimenti in Alcantara rossa e nera. Toyota Supra Fuji Speedway sarà proposta sul mercato Europeo in soli 200 esemplari.

La data di uscita di nuova Toyota Supra 2.0 è prevista per marzo 2020, quando verranno consegnati i primi esemplari. Non ancora annunciati i prezzi per l’Italia.