Elettrico & Tech

Toyota Highlander: il SUV ibrido a 7 posti in Italia nel 2021

Sono pochi i SUV ibridi a 7 posti sul mercato, ma alla schiera di questa particolare nicchia si aggiungerà, all’inizio del 2021, un nuovo membro: Toyota Highlander. Un nome che si affaccia per la prima volta sul mercato europeo, ma che gode di un’ottima reputazione oltreoceano. A differenza della versione americana, la versione europea che vi presentiamo in questo articolo sarà disponibile esclusivamente in versione ibrida. Con specifiche interessanti, specialmente sul fronte emissioni.

TOYOTA HIGHLANDER HYBRID: MOTORE, CONSUMI ED EMISSIONI

A spingere la stazza imponente del nuovo SUV – la lunghezza raggiunge i 4.950 mm – ci pensa il sistema Full Hybrid Electric di Toyota, giunto alla sua quarta generazione. Un motore a benzina a ciclo Atkinson da 2,5 litri viene abbinato a due motori elettrici (uno anteriore e uno posteriore), per una potenza complessiva di 244 CV e la trazione integrale AWD-i, dove la i sta per “intelligente”: non c’è infatti alcun collegamento meccanico tra asse anteriore e asse posteriore, perché a fornire trazione alle ruote dietro ci pensa uno dei due motori elettrici. Ad alimentare il sistema c’è un pacco batterie NiMh (nichel-metallo idruro), posizionato sotto i sedili della seconda fila.

I numeri relativi alle emissioni e ai consumi sono interessanti, specialmente in rapporto alle dimensioni del veicolo: nel ciclo WLTP si parla di 146 g/km di CO2 e 6,6 l/100km di benzina, valori che scendono a 117g/km e 5,2 l/100km nel ciclo NEDC correlato. Semplicemente il rapporto potenza / CO2 migliore nel segmento. E la capacità di traino, nel caso aveste un rimorchio, è pari a 2 tonnellate.

TOYOTA HIGHLANDER: MODALITÀ DI GUIDA E DINAMICA

Il sistema ibrido di Toyota Highlander 2021 prevede quattro modalità di guidaECO, NORMAL, SPORT e TRAIL – ognuna utilizzabile anche quando il veicolo è in modalità EV. La piattaforma utilizzata da Highlander è la nuova architettura modulare GA-K, caratterizzata da una scocca leggera e ad alta rigidità e da un baricentro basso.

DESIGN TOYOTA HIGHLANDER 2021: STILE DI FAMIGLIA

Pur essendo progettato per un mercato diverso da quello europeo e italiano, il nuovo Toyota Highlander mostra in modo evidente i richiami al family feeling introdotto sui recenti SUV del marchio: dal piccolo Toyota Yaris Cross al compatto Toyota C-HR, passando per il “medio” Toyota RAV4.

Tutti disponibili in Italia con powertrain ibrido. L’aspetto è massiccio, grazie ai volumi ben definiti, alle superfici carrozzeria scolpite per enfatizzare passaruota e fiancata e ai cerchi in lega da 20 pollici. Il risultato, secondo Toyota, è un mix tra “lo stile elegante, dinamico e sofisticato di un SUV premium urbano con la forza, la potenza e la sicurezza di un mezzo 4×4 solido e versatile”.

Anche dentro l’aspetto è curato ma non sontuoso, robusto e contemporaneo. Ma soprattutto, c’è spazio per accogliere fino a 7 adulti e i relativi passeggeri, con un bagagliaio che va da 658 litri (con tutti i sedili in uso) a 1.909 litri. A questi si aggiungono il portellone elettrico (apribile con un movimento del piede) un ulteriore pozzetto sotto al piano di carico, i sedili della seconda e terza fila che si ripiegano creando un piano completamente piatto e i sedili della seconda fila che scorrono longitudinalmente di 18 cm.

TOYOTA HIGHLANDER 2021: TECNOLOGIA E ADAS

A livello tecnologico, Toyota Highlander 2021 in versione europea offre prese USB per la prima e seconda fila di sedili, una strumentazione parzialmente digitale, un display touch da 12,3 pollici con Apple CarPlay e Android Auto, ricarica wireless per smartphone compatibili e uno specchietto retrovisore digitale.

La dotazione di ADAS, infine, è completa di tutti gli ultimi sistemi di assistenza alla guida del pacchetto Toyota Safety Sense: il sistema di pre-collisione (PCS) con assistenza attiva al volante (compreso di rilevamento pedoni giorno e notte e rilevamento ciclisti durante il giorno), ACC (Full Range Adaptive Cruise Control), Road Sign Assist (RSA), Lane Tracing Assist (LTA), Lane Departure Alert (LDA) e Automatic High Beam (AHB).