Listini

Volkswagen Golf 8 GTD: i prezzi della sportiva diesel

Volkswagen Golf 8 GTD arriva in Italia: la versione sportiva diesel della popolare hatchback tedesca è ordinabile nel nostro Paese con consegne previste a novembre.

VOLKSWAGEN GOLF 8 GTD: PREZZI E DOTAZIONE

Il prezzo per l’Italia di Volkswagen Golf 8 GTD parte da 41.450 euro, con un unico ricco allestimento che prevede cerchi in lega da 17 pollici, sterzo progressivo, Driving Profile Selection, fari posteriori a LED e proiettori anteriori IQ.LIGHT LED Performance, apertura porte e accensione senza chiavi Keyless Entry & Go, climatizzatore automatico Climatronic a 3 zone, volante multifunzione rivestito in pelle e con comandi touch, sensori di parcheggio anteriori e posteriori Park Pilot, protocollo Car2X, monitoraggio della stanchezza del conducente Fatigue Detection, cruise control adattivo ACC, Front Assist con funzione di frenata di emergenza City, riconoscimento pedoni e ciclisti, assistente alle manovre di scarto e alla svolta, assistente al mantenimento di corsia Lane Assist e Travel Assist 2.0 (guida autonoma di livello 2 con centramento di corsia). Per il periodo di lancio, inoltre, è di serie anche il navigatore Discover Pro con schermo touch da 10,25 pollici, comandi vocali naturali Natural Voice Control e Wireless App-Connect.

La dotazione specifica di Golf GTD prevede infine una serie di personalizzazioni estetiche e di contenuto: assetto sportivo ribassato di 15 mm, sospensioni anteriori MacPherson e posteriori multilink (optional la regolazione adattiva dell’assetto DCC), paraurti specifici con logo GTD e luci di posizione a LED che percorrono tutta la calandra, profilo orizzontale grigio nei fari e nella calandra, i fendinebbia a LED disposti a X (optional), le minigonne nero lucido, le pinze freno rosse, lo spoiler sportivo e il diffusore posteriore. Sapore racing anche all’interno, dove spiccano la plancia nera con trama a nido d’ape, la strumentazione Digital Cockpit Pro da 10.25 con grafica sportiva, l’illuminazione personalizzabile fino a 30 tonalità di colore, il tasto Engine Start/Stop (che pulsa di luce rossa finché il motore non viene avviato), i sedili sportivi con poggiatesta integrato, tessuto nero con inserti laterali grigi e cuciture a contrasto grigio chiaro (con il classico motivo a quadretti grigi) e il volante sportivo a tre razze con il logo GTD nella parte bassa (previsti anche i comandi a sfioramento e il sensore capacitivo per il Lane Assist).

VOLKSWAGEN GOLF 8 GTD: MOTORE E PRESTAZIONI

Protagonista della nuova Golf 8 GTD è il motore 2.0 TDI evo quattro cilindri (sigla EA288) da 200 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima, disponibili tra 1.750 e 3.500 giri/minuto. La coppia in basso e l’ottimizzazione generale, insieme al cambio DSG a doppia frizione a 7 rapporti DQ381 (proposto di serie) consentono a Golf 8 GTD di accelerare da 0 a 100 km/h in 7,1 secondi, con una velocità massima di 245 km/h.

Golf 8 GTD non solo è la più potente GTD di sempre, ma è anche la più pulita: come tutti i TDI della nuova Golf, anche quello della GTD è abbinato a due catalizzatori SCR (Selective Catalytic Reduction) con sistema twin dosing, ossia con doppia iniezione di AdBlue: una soluzione che permette di abbattere significativamente le emissioni di ossidi di azoto (NOX) rispetto al modello precedente.

CONFIGURATORE VOLKSWAGEN GOLF 8 GTD