Rendering

Volkswagen Golf 8 Variant: il rendering di Showcar

La nuova generazione di Volkswagen Golf, presentata lo scorso ottobre, sarà proposta nel 2020 anche in versione station wagon: noi ce la siamo immaginata con il nostro consueto rendering. Ecco quale sarà il probabile aspetto della nuova Volkswagen Golf Variant.

1991-2009: UNA STORIA DI (SCARSO) SUCCESSO

Premessa: la versione famigliare di Volkswagen Golf, proposta a partire dalla terza serie (1991), non è mai stata la variante più apprezzata del modello. Del resto, tutte le varianti di Golf realizzate nel corso dei 45 anni di storia del modello hanno sempre faticato a reggere il confronto con l’amatissima hatchback, un modello riuscito (nel complesso) in tutte le sue sfaccettature.

La “colpa” va anche al design riservato a queste varianti: piuttosto che rischiare di cadere nel banale, a Wolfsburg hanno sempre cercato di differenziare lo stile di Variant dalla 5 porte di derivazione, con risultati quasi sempre poco aggraziati. Ci riferiamo, in particolare, alla Golf 5 Variant del 2007, riproposta nel 2009 con un pesante restyling come Golf 6 Variant. La musica ha iniziato a cambiare nel 2013, quando Golf 7 Variant acquisice, finalmente, uno stile più aggraziato, configurandosi come una Volkswagen Passat in miniatura. Ci voleva tanto?

2020: NUOVA DIGNITÀ PER GOLF VARIANT

volkswagen golf variant rendering skizze showcar

Nel 2020 farà il suo debutto Golf 8 Variant, versione famigliare della super-tecnologica Golf di ottava generazione. Un modello che non dovrebbe stravolgere lo stile sobrio e ben proporzionato di Golf 7 Variant, sebbene le lamiere cambieranno totalmente per uniformarsi al design più raffinato e “muscoloso” introdotto sull’ultima evoluzione della berlina.

Come vedete nella nostra ricostruzione esclusiva, le novità più evidenti riguarderanno il trattamento della fiancata (con una linea di carattere molto spigolosa che unirà i fanali alle maniglie delle portiere) e i gruppi ottici, molto probabilmente ereditati dalla 5 porte. Rispetto alla hatchback, Variant vedrà la targa spostarsi dal paraurti al portellone, una soluzione che permetterà di abbassare la soglia di carico. Oltre al portellone ad azionamento elettrico, Golf 8 Variant introdurrà alcuni elementi per facilitare l’organizzazione del carico, come binari e ganci supplementari. Migliorerà, rispetto alla 5 porte, anche la capacità di carico: dai 380 litri si passerà a circa 500 litri.

volkswagen golf variant rendering showcar_2

Per il resto, Golf 8 Variant ricalcherà in tutto e per tutto le novità presentate su Golf 8: nuovi motori diesel, benzina, a metano ed elettrificati (mild hybrid eTSI e ibridi plug-in), nuovo cockpit digitale, sistema di infotainment di nuova generazione con connettività Car2X e ADAS per la guida autonoma di livello 2 avanzata. Il debutto di nuova Volkswagen Golf 8 Variant è previsto per la seconda metà del 2020, con commercializzazione entro la fine dell’anno | Tutte le novità auto del 2020: i modelli in uscita.

In attesa di poterla guidare su strada, vi lasciamo al nostro rendering esclusivo Volkswagen Golf 8 Variant. Fateci sapere cosa ne pensate qui sotto nei commenti oppure sui profili Instagram e Facebook di Showcar e… al prossimo rendering!