Listini

Volkswagen ID.3, l’elettrica è ordinabile in Italia: prezzi e configuratore

Volkswagen ID.3: dopo l’apertura degli ordini per le versioni di lancio 1ST Edition, riservate ai pre-bookers che le avevano pre-ordinate a partire dal maggio 2019, la monovolume elettrica di Wolfsburg è finalmente ordinabile in Italia anche negli altri allestimenti.

VOLKSWAGEN ID.3: PREZZI, VERSIONI E DOTAZIONI

La prima auto elettrica sviluppata sulla nuova piattaforma modulare MEB è disponibile inizialmente nella versione Pro Performance (QUI tutte le altre varianti che arriveranno nel corso dei prossimi mesi), con motore Performance, ovvero potenza di 150 kW / 204 CV, 310 Nm di coppia, trazione posteriore e pacco batterie da 58 kWh netti (62 kWh lordi): con questi numeri, Volkswagen ID.3 garantisce uno 0-100 km/h in 7,3 secondi, uno 0-60 km/h in 3,4 secondi e una velocità massima autolimitata di 160 km/h, a fronte di un’autonomia nel ciclo WLTP di 426 km.

La gamma si compone al momento di sette allestimenti – Life, Style, Business, Family, Tech, Max e Tour. La dotazione prevede, già dalla versione Life, il sistema di infotainment Discover Pro con schermo touch da 10 pollici e navigatore, la ricarica wireless per gli smartphone, gli specchietti retrovisori esterni ripiegabili elettricamente, la console centrale “High” con chiusura a tendina, prese USB-C (2 davanti e 2 dietro), Ambient Light base (10 colori), proiettori principali LED con indicatori di direzione alogeni, App-Connect con funzione Wireless, braccioli dedicati per i sedili anteriori, connettività Car2X versione High, ricarica rapida in corrente continua fino a 100 kW, cavo ricarica domestico e cavo ricarica per colonnine, cerchi in acciaio con coppe ruota da 18 pollici e pneumatici 215/55 R18 95T, accesso Keyless-Entry, climatizzatore automatico Climatronic monozona, selettore delle modalità di guida Driving Profile Selection, sensori di parcheggio anteriori e posteriori,supporto manovre di schivamento con assistente di svolta, Adaptive Cruise Control ACC “stop & go” e limitatore di velocità, riconoscimento segnaletica, rilevatore di stanchezza, Lane Assist, sistema perimetrale Front Assist con allerta e frenata in prossimità di veicoli, pedoni e ciclisti, sound esterno versione standard, spia controllo pneumatici, riscaldamento aria supplementare elettrico, rivestimento sedili in tessuto “Fragment”, sedile conducente con regolazione in altezza, service online (con unità di controllo operativa, con codice autoradio, senza connessione a dispositivo antiavviamento), ugelli tergicristalli anteriori riscaldati automaticamente, volante multifunzione riscaldabile in pelle.

L’allestimento Style include proiettori LED Matrix IQ.LIGHT, LED posteriori con indicatori a scorrimento e tetto in vetro panoramico. Allo stesso prezzo della Style, la Business si offre per proiettori LED Matrix IQ.LIGHT, vetri posteriori oscurati, pacchetto Comfort, pacchetto Assistenza con telecamera posteriore di parcheggio e accesso senza chiavi Keyless.

ID.3 Family, a 43.900 euro, include sempre proiettori LED Matrix IQ.LIGHT, tetto panoramico in vetro, climatizzatore automatico Air Care a 2 zone, pacchetto Assistenza con telecamera posteriore di parcheggio e accesso senza chiavi Keyless per 43.900 euro. L’allestimento successivo Tech, a 45.900 euro, è equipaggiato con proiettori LED Matrix IQ.LIGHT, Travel Assist, Side Assist ed Emergency Assist, oltre a head-up display con realtà aumentata AR e impianto stereo premium.

Al vertice della gamma si pone la configurazione Max, che a 48.200 euro aggiunge, a tutte le dotazioni dei modelli precedenti, anche i sedili elettrici regolabili a 12 vie con funzione massaggio, lo sterzo progressivo e il Dynamic Chassis Control DCC. C’è poi la variante Tour (48.900 euro): quest’ultima è l’unica variante, al momento, disponibile con batteria da 77 kWh netti e autonomia di 549 km nel ciclo WLTP. La base tecnica, denominata Pro S, prevede non solo la maggiore capacità del pacco batterie ma anche una potenza di ricarica superiore in corrente continua (125 kW). L’unico compromesso è l’omologazione a quattro posti anziché cinque. ID.3 Tour è dotata di head-up display con realtà aumentata AR, impianto stereo premium, proiettori a LED Matrix IQ.LIGHT, pacchetto Comfort, pacchetto Assistenza che include tutti i sistemi di assistenza alla guida, oltre a cerchi in lega da 19 pollici.

Tra gli optional figura la pompa di calore, che riduce il consumo di energia dell’impianto di riscaldamento e raffreddamento.

VOLKSWAGEN ID.3: PROMOZIONI E INCENTIVI

Ai prezzi di listino listino vanno sottratti gli incentivi statali (fino a 10.000 euro in caso di rottamazione), gli sconti del concessionario ed eventuali altre agevolazioni locali. La versione con base tecnica Pure di Volkswagen ID.3, quella con batteria da 45 kWh netti e autonomia fino a 330 km nel ciclo WLTP, arriverà tra pochi mesi ad un prezzo di circa 30.000 euro.

Ad un prezzo a partire da 399 euro è ordinabile la wallbox ID. Charger marchiata Elli, l’azienda fornitrice di soluzioni di ricarica del Gruppo Volkswagen. L’ID. Charger permette di ricaricare fino a una potenza massima di 11 kW in corrente alternata AC (se supportata dal proprio contatore).

VOLKSWAGEN ID.3 CONFIGURATORE